Terapia estroprogestinica
 
 
In che consiste la terapia estroprogestinica?

La terapia estroprogestinica consiste in un preparato (pillola) che contiene i due ormoni che nella donna regolano l'attività ovulatoria: l'estrogeno e il progestinico.

La pillola rimane a tutt'oggi il metodo anticoncezionale più efficace.

 
 


La pillola può provocare la Trombosi?

Le donne che prendono la pillola hanno un rischio da 5 a 10 volte più grande di sviluppare una trombosi venosa delle donne che non la prendono.

La pillola anticoncezionale non è in grado, da sola, di provocare una trombosi, ma può contribuire a scatenare una trombosi in una persona particolarmente predisposta.

Il rischio aumenta notevolmente se è presente un difetto della coagulazione di tipo pro-trombotico. Può arrivare fino a circa 20 volte.

 

Quali sono i fattori di rischio?

TROMBOSI VENOSA:

    * FUMO
    * OBESITA'
    * STORIA PERSONALE DI TROMBOSI

TROMBOSI ARTERIOSA:

    * IPERTENSIONE ARTERIOSA
    * ELEVATI LIVELLI DI COLESTEROLO E TRIGLICERIDI
    * STORIA PERSONALE DI TROMBOSI

     

La pillola può provocare un Ictus Cerebrale?

In persone predisposte, che hanno un'anomalia della coagulazione o più fattori di rischio, l'assunzione della pillola può aumentare la probabilità di trombosi cerebrale.

Il rischio di trombosi venosa cerebrale aumenta di 15-20 volte in chi usa la pillola.

 

Quali sono i rischi di prendere la pillola?

In condizioni normali non bisogna avere paura a prendere la pillola a meno che siano presenti condizioni in cui l'uso della pillola è controindicato:

    * STORIA PERSONALE DI TROMBOSI
    * STORIA FAMILIARE DI TROMBOSI e/o EMBOLIA POLMONARE

Bisogna fare degli esami del sangue prima di prendere la pillola?

Solo quando c'è una storia personale o familiare di trombosi.